TABULÈ SICILIANO con verdure

TABULÈ SICILIANO con verdure

Che non si dica che preparo solo insalate di riso! Infatti in questo periodo sto anche preparando tanti cuscus freddi. Molti li preparo sostituendo il cuscus di semola con la quinoa o il miglio e devo dire che ogni volta il Maritozzo si complimenta… ma anche i Nipoti, che mi stanno dando tante soddisfazioni, assaggiando le strambe ricette della loro “zietta Laretta”… E resistete voi ai Nipoti quando vi chiamano così!!!

Ma basta chiacchiere e passiamo al lavoro.

Prima però ricordiamo che cos’è il tabulè.

TABULÈ SICILIANO con verdure : di che cosa si tratta

Come vi avevo raccontato qualche tempo fa, il tabulè o Tabbouleh è un piatto che affonda le sue radici nella tradizione araba.  Infatti è un piatto tipico della cucina mediorientale, molto diffuso nella cucina meridionale e in particolare in Sicilia come Tabulè di verdure.

Si tratta di solito di bulgur o cous cous, speziato con curcuma, cumino o altre spezie e poi poi condito con verdure fritte o grigliate ed erbe aromatiche. 

Può essere una valida alternativa alla solita insalata di riso, protagonista assoluta della cucina estiva di quasi tutte le famiglie italiane.

Come l’insalata di riso, anche il tabulè può restare in frigorifero per alcuni giorni e diventa sempre più buono.

TABULÈ SICILIANO con verdure : la ricetta

  • DIFFICOLTÀ : bassa
  • PREPARAZIONE : 10 minuti
  • COTTURA : – 
  • COSTO : basso
  • RIPOSO: 60 minuti

INGREDIENTI

PREPARAZIONE

  • Versate il cuscus in 300 ml d’acqua bollente salata, mescolate, aggiungete un cucchiaio d’olio extravergine e la curcuma in polvere.

  •  Mescolate ancora e poi lasciate riposare. Seguite comunque le istruzioni riportate sulla confezione del cous cous precotto.
  • Mentre il cus cus riposa, lavate i limoni, grattugiate la buccia di uno e ricavate il succo da entrambi.
  • Tritate con il coltello prezzemolo e basilico, unendoli poi al succo di limone e alla scorza grattugiata.
  • Versate il condimento sul cuscus e mescolate ancora con la forchetta, in modo da sgranare i chicchi per bene.
  • Sminuzzate il tonno, tagliate a pezzetti piccolissimi peperone, cipollotto e pomodori.
  • Aggiungete tutto al cuscus, regolate di olio e sale, unite anche i semi di cumino e lasciate raffreddare.

TABULÈ SICILIANO con verdure : un’idea in più

Potete arricchire questo tabulè con filetti di acciughe oppure utilizzare i filetti di sgombro invece del tonno.

Per un “tocco esotico”, potete aggiungere del guacamole!

Pubblicato da lacuocaignorante

Lacuocaignorante è una grande curiosona ed ama cucinare, leggere, viaggiare. In una vita precedente (ovvero prima del matrimonio) ero un ingegnere meccanico. Oggi mi occupo del mio Maritozzo e dei nostri tre gatti, insegno materie scientifiche, realizzo siti internet e continuo ad istruirmi!