LA TRILOGIA DEL BAZTAN di DOLORES REDONDO.

la Trilogia del baztan: Dalla fredda Svezia di Erica Falck alla Navarra di Amaia Salazar

Oggi vi parlo della Trilogia del Baztàn, che in realtà è ancora una “duologia”….Infatti ancora non è stato pubblicato in Italia l’ultimo volume della serie.

LA TRILOGIA del BAZTAN: INTRODUZIONE

La «Trilogia del Baztan» (pronuncia Battan – il fiume che dà nome all’intera, larga vallata) racconta le indagini dell’ispettrice della Policia Foral di Navarra Amaia Salazar, di stanza a Pamplona, nella valle del  Baztán, dove è nata.

Da quei luoghi  la donna è letteralmente fuggita appena diciottenne e vi è tornata solo rare volte. Nel corso dei vari libri, invece, è costretta a recarsi ad Elizondo e dintorni e ad affrontare i fantasmi della sua infanzia e a cercare di superare i traumi del suo passato. Ovviamente, da Capo della Omicidi di Pamplona, deve anche risolvere complicati delitti!

I tre romanzi sono thriller e non solo. L’autrice si diverte infatti a mescolare più generi, li combina con la saga famigliare dei Salazar e li condisce con leggende e tradizioni popolari del Baztan.

LA TRILOGIA DEL BAZTAN: I LUOGHI

Indubbia protagonista dei tre romanzi è la Valle del Baztàn

LA TRILOGIA DEL BAZTAN: I LIBRI DELLA SERIE

  1. IL GUARDIANO INVISIBILE
  2. INCISO NELLE OSSA
  3. OFRENDA A LA TORMENTA (inedito in Italia)

L’AUTRICE: DOLORES REDONDO

Dolores Redondo Meira (Donostia-San Sebastián, 1969) ha studiato Legge, poi ha deciso di diplomarsi chef e di aprire un ristorante di cucina basca. Ha iniziato la sua carriera letteraria scrivendo racconti e storie per bambini.  Nel 2009 ha pubblicato il primo romanzo: Los privilegios del ángel.
Il guardiano invisibile
 (pubblicato in Italia da Feltrinelli nel 2013) è il primo romanzo della trilogia del Baztán. Accolto con grande favore dalla critica internazionale fin dalle primissime fasi di pubblicazione, è tradotto in 12 lingue e destinato a diventare un film.  Nel 2016 è uscito per Salani “Inciso nelle ossa”. Dolores vive nella Ribera Navarra.

 

Pubblicato da lacuocaignorante

Lacuocaignorante è una grande curiosona ed ama cucinare, leggere, viaggiare. In una vita precedente (ovvero prima del matrimonio) ero un ingegnere meccanico. Oggi mi occupo del mio Maritozzo e dei nostri tre gatti, insegno materie scientifiche, realizzo siti internet e continuo ad istruirmi!