Crea sito

GNOCCHI RIPIENI E CREMA DI ZUCCA O DI FUNGHI

GNOCCHI RIPIENI E CREMA di  FUNGHI. Un modo diverso per servire gli gnocchi

Forse non sapete che gli gnocchi sono uno dei piatti che preferisco in assoluto. In pratica li faccio con qualsiasi cosa: melanzane, patate, zucchine, spinaci, zucca

Ma non mi piacciono troppo i classici condimenti a base di ragù o di burro…

Così cerco sempre qualche modo diverso per mangiarli…

E siccome quando preparo gli gnocchi ne faccio da congelare, abbiamo potuto variare la base con cui accompagnarli.. Ma la crema può essere anche di porri e carote, di spinaci….E di zucca, naturalmente!

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 250 g Patate a pasta gialla
  • 50 g Farina di castagne (oppure di noci o di nocciole)
  • 40 g Farina 0
  • 2 cucchiai Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 50 g Fontina (o taleggio)
  • 2 Uova
  • 250 g Funghi
  • mezza cipolla (oppure 50 g porro)
  • 50 g Noci tritate
  • 50 g Burro
  • 1 l Brodo vegetale (anche da preparato granulare)
  • 3-4 foglie Salvia (Facoltativo)
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe (o peperoncino)
  • q.b. Prezzemolo tritato

Preparazione

  1. FASE 1: LESSARE LE PATATE

    • Lessate le patate in abbondante acqua salata (io le cuocio spesso in forno a microonde tagliate a dadini per fare prima. Bastano 8-10 minuti)
    • Tagliate il formaggio a dadini e metteteli in freezer su un vassoio per 30 minuti
  2. FASE 2: PREPARARE LA CREMA DI FUNGHI

    • Tritate la cipolla e affettate i funghi
    • Mettete la cipolla e i funghi in una capace pentola, bagnate con il brodo e fate cuocere per  10 minuti

     

    • Spegnete e frullate i funghi con un frullatore ad immersione, salate e pepate

     

  3. FASE 3: PREPARARE GLI GNOCCHI

    • Schiacciate le patate.

     

    • Impastate le patate (tiepide ma anche fredde, se le avevate già lessate) con i due tipi di farina, le noci tritate, il parmigiano grattugiato e le uova.
    • Dividete l’impasto in tre – quattro parti

     

    • Sul piano di lavoro infarinato, allungate ogni parte, formando un filoncino del diametro che preferite (io ho fatto degli gnocchi di circa 2 cm)

     

    • Affettate il filoncino in tanti pezzi
    • Arrotondate ogni pezzo, formando una pallina della dimensione che preferite

     

    • Infarinate leggermente il palmo della mano  mettete in ogni gnocco un pezzetto del formaggio che avevate tenuto in freezer.

     

  4. FASE 4: CUOCERE GLI GNOCCHI

    • In una capace pentola, intanto, portate ad ebollizione abbondante acqua salata
    • Quando gli gnocchi saranno pronti e l’acqua sarà a bollore, tuffatevi gli gnocchi e fateli cuocere

     

    • Scolate gli gnocchi appena salgono a galla
  5. FASE 5: COMPLETARE IL PIATTO

    • Ripassate gli gnocchi in padella con poco burro e salvia.
    • Mettete in un piatto fondo un mestolo di crema di funghi e poi aggiungete gli gnocchi…

    Fondenti!

Note

GNOCCHI RIPIENI e CREMA DI FUNGHI. GLI INGREDIENTI

Un piatto unico completo e abbastanza equilibrato, che ben si adatta alle fredde giornate del tardo autunno e dell’inverno.

Potete provare a realizzare gli gnocchi con patate viola oppure con spinaci, per un piatto molto colorato.

LA CREMA DI FUNGHI

Potete sostituire la crema di funghi con una coloratissima crema di zucca oppure con una crema di carote e porri…insomma, spazio alla fantasia (e al frigorifero!)

Questa settimana stiamo concentrando la nostra attenzione soprattutto sulle patate. Ma nelle prossime sarà la volta di funghi, noci e castagne!

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacuocaignorante

Lacuocaignorante è una grande curiosona ed ama cucinare, leggere, viaggiare. In una vita precedente (ovvero prima del matrimonio) ero un ingegnere meccanico. Oggi mi occupo del mio Maritozzo e dei nostri tre gatti, insegno materie scientifiche, realizzo siti internet e continuo ad istruirmi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *