Crea sito

Farro funghi e salsiccia. I peccati di gola della domenica

Farro funghi e salsiccia. Una minestra “asciutta” contro il freddo invernale

Io adoro l’inverno, ormai lo sapete…Il freddo che arrossa il naso, la neve che tutto nasconde, le calde zuppe di legumi e il caminetto acceso a farmi compagnia insieme a un buon libro.

E quando il Maritozzo chiede funghi e salsiccia, io non penso alla pastasciutta, ma ad una fumante minestra!

Così oggi si aspettava un bel risotto e si è ritrovato con una minestra di farro!

Infatti il farro è ricco di proteine e rappresenta un alimento particolarmente versatile: sarebbe un vero peccato non portarlo spesso in tavola!

Ricco di vitamine e di sali minerali è, allo stesso tempo, povero di grassi. Essendo un cereale, comunque, contiene una buona dose di calorie: 100 g di farro forniscono circa 340 kcal.

Ora che sappiamo tutte queste cose, ai fornelli!

Se volete saperne di più sul farro, cliccate QUI

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 35 -40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 200 g Farro
  • 250 g funghi misti
  • 10 g Funghi secchi
  • 1 carota
  • 1 cipolla (o uno scalogno)
  • 1 costa Sedano
  • 200 g Salsicce (Due salsicce)
  • q.b. Sale
  • q.b. Peperoncino
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Timo
  • 250 g Zucca (già pulita a dadini)

Preparazione

  1. FASE 1: PREPARARE GLI INGREDIENTI

    • Mettete innanzitutto a bagno in acqua fredda i funghi essiccati
    • Pulite con un panno umido i funghi, eliminate le parti terrose e affettateli non troppo finemente
    • Spezzettate la salsiccia
    • Tritate finemente la costa di sedano, la carota e la cipolla.
    • Risciacquate il farro sotto acqua corrente fredda.
  2. FASE 2: PREPARARE LA “MINESTRA”

    • Successivamente versate in una pentola un filo di olio extravergine di oliva ed il peperoncino.
    • Fate scaldare l’olio e versate il trito di verdure che avete preparato in precedenza.
    • Salate e continuate a soffriggere il tutto per qualche minuto mescolando di tanto in tanto.
    • Aggiungete le salsicce a pezzetti nella pentola.
    • Versate i funghi e il farro nella pentola e continuate a cuocere il tutto a fuoco basso per qualche minuti per fare in modo che il farro si tosti.
    • Intanto prendete i funghi secchi e filtrate l’acqua del bagnetto per poterla aggiungere alla minestra.
    • Aggiungete quindi la zucca, i funghi essiccati e la loro acqua, mezzo litro di acqua calda e coprite con un coperchio.
    • Cuocete la zuppa a fuoco moderato per circa 30 minuti, mescolandola di tanto in tanto.
    • Quando l’acqua si sarà ridotta ed il farro sarà quasi cotto, regolate di sale se necessario
    • A cottura ultimata, lasciate riposare per qualche minuto prima di servire, tenendo la pentola chiusa con il coperchio.
  3. FASE 3 : COMPLETARE 

    • Mentre la minestra riposa, tritate finemente del prezzemolo fresco e spolverate la minestra.
    • Servite la minestra, magari con una bella spolverata di formaggio grattugiato.

Note

FARRO FUNGHI E SALSICCIA: UN’IDEA IN PIÙ

Potete arricchire la vostra minestra con qualche pomodorino oppure con un cucchiaio di passata di pomodoro. La minestra sarà più colorata e gustosa!

Come sempre, potete aggiungere alla minestra tutti gli aromi e le spezie che preferite. Ad esempio, potete mettere un rametto di rosmarino nel brodo di cottura insieme ad un cucchiaino di paprika affumicata. Il gusto acquisterà tante note speziate!

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacuocaignorante

Lacuocaignorante è una grande curiosona ed ama cucinare, leggere, viaggiare. In una vita precedente (ovvero prima del matrimonio) ero un ingegnere meccanico. Oggi mi occupo del mio Maritozzo e dei nostri tre gatti, insegno materie scientifiche, realizzo siti internet e continuo ad istruirmi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *