Crea sito

Crostata con zucca e mele

Crostata con zucca e mele. Un dolce veloce e facilissimo

Come possiamo usare le creme pasticcere che abbiamo preparato (crema di zucca speziata  o crema con amaretti)?

Niente di più semplice: per farcire una torta fatta con pasta brisé!

Se siete volenterosi, potete anche preparare una frolla veloce

 

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 35 – 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4- 6 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

Ricetta veloce

  • 500 g Crema pasticcera (già pronta anche calda)
  • 1 rotolo Pasta brisé
  • 2 mele
  • 1 cucchiaino cannella
  • 1 cucchiaio Zucchero semolato

ripieno alternativo

  • 400 g Polpa di zucca a dadini
  • 100 g Zucchero
  • 1 cucchiaino Cannella in polvere
  • 1 cucchiaino Zenzero in polvere
  • 1 cucchiaio Fecola di patate

Preparazione

    • In una tortiera con cerniera apribile adagiate il rotolo di pasta brisé con il suo foglio di carta forno
    • Bucherellate il foglio di pasta con una forchetta
    • Riempite la pasta con la crema pasticcera

    Potete preparare un ripieno “più salutare, senza uova e senza latte”, con 400 g di polpa cotti con 50 ml di acqua e frullati (oppure no, a seconda dei vostri gusti). Aggiungete lo zucchero, la fecola e le spezie e poi versatelo nella torta

    • Lavate le mele, tagliatele in spicchi ed eliminate il torsolo centrale.
    • Disponete sulla crema pasticcera delle fettine di mela e spolverizzate con cannella e zucchero
    • Infornate in forno già caldo a 180°C per 35 – 40 minuti, fino ad ottenere la doratura desiderata
    • Fate raffreddare su una gratella per dolci prima di servire

Note

Crostata con zucca e mele. Un’idea in più

Come sempre quando si tratta di zucca, potete variare il ripieno a vostro piacimento, arricchendolo con dadini di pere o di un altro frutto a vostro piacimento.

Buona anche con l’ananas o con farina di cocco

Potete anche aggiungere dei pinoli tostati in padella oppure delle scaglie di mandorle!

Variando ancora, potremmo aggiungere 1 cucchiaio di cacao in polvere o delle gocce di cioccolato…
Come sempre, l’unico limite è la fantasia!

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacuocaignorante

Lacuocaignorante è una grande curiosona ed ama cucinare, leggere, viaggiare. In una vita precedente (ovvero prima del matrimonio) ero un ingegnere meccanico. Oggi mi occupo del mio Maritozzo e dei nostri tre gatti, insegno materie scientifiche, realizzo siti internet e continuo ad istruirmi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *