Crea sito

RAPE E ZUCCA

RAPE E ZUCCA

Una ricetta veramente interessante, quella che vi propongo oggi. Potete infatti usarla come contorno, trasformarla in una vellutata oppure addirittura utilizzarla come condimento per riso o pasta.

Inoltre, potete anche prepararne in abbondanza e congelarla, per avere sempre pronta una valida alternativa alla solita “minestra”.

Da quando ho cominciato a trovare le rape sul banco delle verdure, ne faccio sempre abbondanti scorte per la primavera e l’estate!

Se volete, potete sostituire le rape con broccolo romanesco oppure cime di rapa. Il verde di queste verdure con l’arancio della zucca è veramente spettacolare!

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 300 g Rape bianche
  • 300 g Zucca (Solo polpa)
  • 200 g Porri (oppure cipolla bianca)
  • 1 rametto Timo
  • 1 cucchiaio Semi di sesamo (oppure semi di papavero)
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Tagliate la polpa della zucca a fettine e adagiatele su un foglio di carta da forno, salate, conditele con il timo e chiudete a mo’ di cartoccio

    Infornate in forno preriscaldato a 200°C e fate cuocere per 25 -30 minuti

    Intanto pulite e tagliate rape e porro a fettine.

    Mettete quindi le fettine in una capace padella antiaderente con un filo di olio e poca acqua tiepida.

    Fate ammorbidire per qualche minuto, quindi aggiungete anche la zucca e fate insaporire per un paio di minuti

    Cospargete con i semi di sesamo o di papavero, regolate di sale e servite

  2. Potete trasformare questo contorno in una deliziosa vellutata oppure in una salsa per condire riso o pasta! In questo caso, quando le verdure si saranno ammorbidite, potete frullarle con un frullatore a immersione.

    Volendo, potete tagliare la zucca a dadini e cuocerla in una pentola con poca acqua per una ventina di minuti. Unite quindi rapa e porro e fate cuocere per altri dieci minuti

    Quello che vi propongo nella foto sopra è un risotto con zucca e cime di broccolo romanesco. Ho poi aggiunto stracchino e il piatto era pronto!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacuocaignorante

Lacuocaignorante è una grande curiosona ed ama cucinare, leggere, viaggiare. In una vita precedente (ovvero prima del matrimonio) ero un ingegnere meccanico. Oggi mi occupo del mio Maritozzo e dei nostri tre gatti, insegno materie scientifiche, realizzo siti internet e continuo ad istruirmi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *