Timballini di melanzane e ricotta

Timballini di melanzane e ricotta

Oggi vi propongo una gustosa ricetta, perfetta per una cena estiva ma anche per un picnic all’aperto. Noi mangiamo spesso questi timballini, spesso accompagnandoli con una crema di pomodori o di peperoni.

Sono ottimi, sia caldi che freddi, anche accompagnati con un filo di pesto.

Se avete le melanzane già grigliate, usate direttamente quelle. Potete ovviamente sostituirle anche con zucchine grigliate oppure, per fare prima, con una foglia di verza ma anche di fico o di vite, alla maniera greca.

Mettiamoci subito al lavoro

Timballini di melanzane e ricotta

  • DIFFICOLTÀ : media
  • PREPARAZIONE :  10 minuti
  • COTTURA : 30 minuti
  • RIPOSO : 60 minuti

INGREDIENTI

PREPARAZIONE

FASE 1 : PREPARARE LE MELANZANE

    • Lavate le melanzane ed asciugatele.
    • Eliminate quindi le estremità e tagliatele e fette di circa mezzo cm di spessore. Se usate le melanzane dalla forma allungata, tagliate le fette per il lungo.
    • Man mano che tagliate le fette, disponetele in uno scolapasta e cospargetele con del sale grosso.
    • Alla fine, poggiate sull’ultimo strato un peso e fatele riposare per almeno 30 minuti, in modo che perdano la loro parte amara.
    • Trascorso questo tempo, risciacquate le fette di melanzane sotto acqua corrente e asciugatele bene.
    • Scaldate quindi una piastra e grigliate le fette di melanzane.

FASE 2 : PREPARARE I TIMBALLINI

Quando saranno pronte, disponete le fette di melanzane grigliate a raggiera in piccole formine.

Tritate finemente il basilico e mescolatelo alla ricotta, poi inserite il tutto dentro le formine.

Mettete in frigo per un’ora, sformate e servite.

Pubblicato da lacuocaignorante

Lacuocaignorante è una grande curiosona ed ama cucinare, leggere, viaggiare. In una vita precedente (ovvero prima del matrimonio) ero un ingegnere meccanico. Oggi mi occupo del mio Maritozzo e dei nostri tre gatti, insegno materie scientifiche, realizzo siti internet e continuo ad istruirmi!