Crea sito

Tiganites i pancakes greci

Tiganites i pancakes greci. Mini frittelle dalla Grecia

Non ricordo più quando abbiamo mangiato per la prima volta queste frittelline. Ma mentre stavo facendo ricerche per la cucina greca mi sono imbattuta in questa ricetta e subito l’ho preparata.

Potete mangiarli con yogurt e frutta, con miele e frutta secca…persino con bacon e formaggio!

Tiganites i pancakes greci

INGREDIENTI

  • FARINA 250 g
  • LIEVITO IN POLVERE mezzo cucchiaino
  • LATTE 250 ml (potete anche usare acqua oppure yogurt)
  • UOVA 1
  • SALE 1 pizzico
  • ZUCCHERO 2 cucchiai
  • ARANCIA 1 la scorza grattugiata

PER FRIGGERE

BURRO O OLIO q.b.

PER GUARNIRE

  • miele
  • cannella in polvere
  • zucchero semolato
  • gherigli di noci
  • yogurt greco
  • formaggio semi stagionato a scaglie
  • FRUTTA DI STAGIONE….

PREPARAZIONE

  • In un bricco mescolate con la frusta il latte a temperatura ambiente o quasi tiepido con  l’uovo e lo zucchero. Versateli in una ciotola in cui avrete messo in precedenza la farina, la scorza di arancia e un pizzico di sale fino.
  • Mescolate con la frusta fino ad ottenere una pastella liscia, senza grumi, poco più densa di quella da crepes.

  • Lasciatela riposare coperta per una decina di minuti.
  • Scaldate una padella antiaderente con un velo di olio di arachidi. Mantenendo la temperatura del fuoco non troppo alta versate un cucchiaio abbondante  di pastella.
  • Si allargherà leggermente: cuocete al massimo un minuto per lato, girando ciascuna frittella appena si formeranno dei buchini sulla superficie ancora cruda.

  • Servite calde con la guarnizione che preferite.

 

Pubblicato da lacuocaignorante

Lacuocaignorante è una grande curiosona ed ama cucinare, leggere, viaggiare. In una vita precedente (ovvero prima del matrimonio) ero un ingegnere meccanico. Oggi mi occupo del mio Maritozzo e dei nostri tre gatti, insegno materie scientifiche, realizzo siti internet e continuo ad istruirmi!