Crea sito

STERILIZZARE I VASETTI PER LE CONSERVE

STERILIZZARE I VASETTI PER LE CONSERVE

Un “argomento tecnico”, diciamo così. Esistono infatti molti modi per sterilizzare i vasetti in cui poi riporremo le nostre conserve. Io uso il microonde, pratico e veloce, soprattutto quando devo sterilizzare pochi barattoli. Ma ci sono altri modi. Scopriamoli insieme.

RICORDA: PRIMA DI PROCEDERE CON LA STERILIZZAZIONE DEI VASETTI, dovete innanzitutto lavarli bene (a mano o in lavastoviglie).

Solo dopo averli lavati per eliminare residui di polvere oppure odori potete procedere con uno dei metodi seguenti.

STERILIZZARE I VASETTI IN PENTOLA

E’ il metodo tradizionale ed anche il più lungo. Ecco come funziona:

  1. Prendete una pentola capiente e mettete sul fondo un canovaccio pulito.
  2. Poggiate i vasetti e i tappi nella pentola.
  3. Mettete un altro canovaccio tra i vasetti, in modo che non urtino tra loro.
  4. Riempite la pentola e i vasetti con acqua fredda.
  5. Portate a ebollizione e fate bollire a fuoco basso per 25-30 minuti.
  6. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare prima di estrarre i vasetti
  7. Estraete infine i vasetti e i coperchi e metteteli ad asciugare su di un canovaccio pulito.

STERILIZZARE I VASETTI IN FORNO

E’ il metodo preferito dalla mia Mamma. In 10 minuti si sterilizzano i vasetti, ma i tappi vanno sterilizzati in pentola (è più sicuro). Ecco come fare:

  1. Accendete il forno a 100°C.
  2. Quando avrà raggiunto la giusta temperatura, inseritevi i vasetti e lasciateli per 5 minuti a 100°C.
  3. Spegnete il forno e lasciate che i vasetti si raffreddino al suo interno.

STERILIZZARE I VASETTI nel MICROONDE

Il mio preferito, soprattutto per pochi vasetti. Sterilizzo però sempre i coperchi in pentola per 10 minuti

  1. Riempite ciascun vasetto per 3/4 con acqua insieme ad uno stuzzicadenti (vi servirà per controllare la temperatura)
  2. Metteteli nel microonde ed azionate alla massima potenza per 2 minuti.
  3. L’acqua deve raggiungere i 100°C. Controllate che si formino delle bolle
  4. Estraete i barattoli facendo attenzione a non scottarvi
  5. Gettate l’acqua e mettete i vasetti ad asciugare

STERILIZZARE I VASETTI PIENI

Per confetture, salse di pomodori, succhi di frutta,  gelatine o conserve a breve cottura:

dopo aver riempito i vasetti ed averli chiusi con l’apposito tappo,dovete PASTORIZZARE.

Ricoprite il fondo di una capiente pentola con un canovaccio (oppure con fogli di giornale) e mettetevi i vasetti, separandoli con un altro canovaccio, in modo che non si urtino mentre l’acqua bolle.

Coprite quindi completamente i barattoli con abbondante acqua fredda e portate ad ebollizione

Una volta che l’acqua avrà iniziato a bollire, fate bollire per 30 minuti nel caso di barattoli piccoli, 40 per barattoli medi e 60 minuti nel caso di barattoli grandi

Lasciate quindi raffreddare nella pentola prima di estrarre i barattoli.

CREARE IL SOTTOVUOTO

Molte confetture e conserve a lunga cottura non richiedono la pastorizzazione. Bisogna però creare un perfetto sottovuoto nei vasetti.

Nel caso di  conserve e marmellate :

  • riempite i barattoli con il prodotto ancora caldo, lasciando un centimetro di spazio tra il vasetto e il coperchio.
  • Chiudete quindi con il tappo  e capovolgete i barattoli.
  • Lasciate raffreddare i vostri barattoli

Per le verdure sottolio e sottaceto:

  • assicuratevi che le verdure siano completamente coperte da olio o aceto.
  • Chiudete quindi il barattolo con il coperchio e capovolgetelo
  • Lasciate in questa posizione per almeno 30 minuti.

ATTENZIONE: Se alla fine della nostra pastorizzazione casalinga il tappo fa ancora clik – clak, bisogna ripetere il procedimento. Infatti il fastidioso rumore indica che non si è creato il sottovuoto!

Pubblicato da lacuocaignorante

Lacuocaignorante è una grande curiosona ed ama cucinare, leggere, viaggiare. In una vita precedente (ovvero prima del matrimonio) ero un ingegnere meccanico. Oggi mi occupo del mio Maritozzo e dei nostri tre gatti, insegno materie scientifiche, realizzo siti internet e continuo ad istruirmi!