RELIC DI PRESTON E CHILD

Relic è il primo romanzo scritto dal duo Preston & Child ed avente come protagonista l’agente molto speciale Aloysius Pendergast. Scopriamo insieme di che cosa si tratta

Douglas Preston, Lincoln Child
Titolo Originale : Relic
Prima ed. originale : 1995
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Prima ed. Italia: 1996
Anno edizione: 2008
Pagine: 378 p.
Genere : thriller, horror fantasy

DESCRIZIONE (dal sito ibs.it):

New York, Museo di Storia naturale: durante l’allestimento di una importante mostra, alcuni visitatori vengono uccisi barbaramente nei bui corridoi dell’edificio. A nulla vale il presidio di ogni sala da parte di polizia ed FBI: all’approssimarsi dell’inaugurazione, nuove inquietanti sparizioni turbano i lavori. La serie di omicidi è in realtà cominciata molto tempo prima, ma è sempre stata coperta per difendere l’immagine dell’istituzione. Le indagini degli agenti, tra cui il brillante Aloysius Pendergast, riconducono a una spedizione effettuata anni prima nella foresta amazzonica. Che cosa avevano scoperto i ricercatori del Museo? E chi – o che cosa – si nasconde nei suoi sotterranei?

Relic. RIASSUNTO:

Relic è il primo di una serie di thriller scritti a quattro mani da Douglas Preston e Lincoln Child ed aventi come protagonista l’agente speciale dell’FBI Aloysius Pendergast.

Al museo di Storia Naturale di New York, la ricercatrice Margo Green sta aiutando il dottor Frock ad organizzare Superstizione, una grande mostra per rimpinguare le ormai vuote casse del glorioso museo. A pochi giorni dal’inaugurazione, però, due bambini scompaiono durante una visita della loro classe al museo e, poco dopo, in una delle sale del museo, vengono trovati i loro corpi orribilmente mutilati .

Gli orrori non sono finiti e, qualche giorno dopo, viene uccisa anche una guardia. Il tenente D’Agosta e l’agente speciale Pendergast devono collaborare per trovare il colpevole, aiutati dalla bella Margo, che desidera salvare il museo dalla inevitabile chiusura. secondo i giornalisti, accorsi come avvoltoi, gli omicidi non sono opera dell’uomo ma di una fantomatica “Bestia del Museo”.

Gli investigatori invece si domandano chi o cosa si nasconda nel museo e se la scia di sangue sia legata a Mbwun, la statuetta pezzo forte della mostra, rinvenuta dieci anni prima nella giungla amazzonica da una spedizione finanziata dal Museo e misteriosamente scomparsa. Davvero una maledizione accompagna l’orrendo totem?

Tra una miriade di colpi di scena, si arriva alla inaspettata soluzione del caso.

Relic. IL MIO COMMENTO:

Diciamo pure un inizio col botto per questa serie, che ci fa amare da subito i suoi protagonisti, soprattutto perché Pendergast non è un superuomo ma un essere umano che ha continuamente bisogno dell’appoggio e del sostegno degli altri personaggi, dal tenente D’Agosta, al giornalista Smithback, alla curatrice Margo Green, solo per citarne alcuni.  5 stelle ad un libro che mi ha fatto innamorare di questo detective triste e colto, nonostante alcuni passaggi “truculenti”. Mi è piaciuto talmente tanto che ho letto tutta la serie dedicata  a Mister P.

Serie di Pendergast

  • Relic (Relic, 1990), Sonzogno, 1996; Bur, 2008
  • Reliquary (Reliquary, 1997), Sonzogno, 2001; Bur, 2008
  • La stanza degli orrori (The Cabinet of Curiosities, 2002), Sonzogno, 2002; Bur, 2008
  • Natura morta (Still Life with Crows, 2003), Sonzogno, 2003; Bur, 2008
  • Trilogia di Diogenes:
    • Dossier Brimstone (Brimstone, 2004), Sonzogno, 2005; Bur, 2008
    • La danza della morte (Dance of Death, 2005), Sonzogno, 2006; Bur, 2008
    • Il libro dei morti (The Book of the Dead, 2006), Sonzogno, 2007; Bur, 2008
  • La ruota del buio (The Wheel of Darkness, 2007), Rizzoli, 2008; Bur, 2009
  • Il sotterraneo dei vivi (Cemetery Dance, 2009), Rizzoli, 2009; Bur, 2010
  • Trilogia di Helen:
    • L’isola della follia (Fever Dream, 2010), Rizzoli, 2010; Bur, 2011
    • La mano tagliata (Cold Vengeance, 2011), Rizzoli, 2011; Bur, 2012
    • Due tombe (Two Graves, 2012), Rizzoli, 2012; Bur, 2013
  • Nel fuoco (White Fire, 2013), Rizzoli, 2013; Bur, 2014
  • Labirinto blu (Blue Labyrinth, 2014), Rizzoli, 2015; Bur, 2016
  • La costa cremisi (Crimson Shore, 2015), Rizzoli, 2016
  • La stanza di ossidiana (The Obsidian Chamber, 2016), Rizzoli, 2017

 

Pubblicato da lacuocaignorante

Lacuocaignorante è una grande curiosona ed ama cucinare, leggere, viaggiare. In una vita precedente (ovvero prima del matrimonio) ero un ingegnere meccanico. Oggi mi occupo del mio Maritozzo e dei nostri tre gatti, insegno materie scientifiche, realizzo siti internet e continuo ad istruirmi!