NOTTE SENZA FINE (# 17 Pendergast)

NOTTE SENZA FINE è il nuovo romanzo (il numero 17!) che Preston & Child dedicano alle avventure di Aloysius Pendergast, che ritorna con una grande avventura dopo La stanza di ossidianaChe cosa succederà questa volta al nostro eroe???

Notte senza fine

Douglas Preston,Lincoln Child

Titolo originaleCity of Endless Night

Prima edizione originale : 2017

Editore: Rizzoli

Traduttore : Elisa Finocchiaro

Prima ed. italiana : 2018

Pagine: 404 p

Genere : thriller, noir, poliziesco

 

Notte senza fine. Descrizione:

In una New York spettrale e inospitale, Pendergast è costretto a giocare una partita genialmente pericolosa contro un avversario rabbioso e senza pietà. Finché l’alba non arriva.

L’agente speciale Pendergast è a pezzi: Constance, il suo braccio destro, è partita per l’India, e come se non bastasse è finito sulla lista nera del vicedirettore Longstreet.

È infatti per una punizione interna che viene assegnato a un caso in apparenza banale, già seguito dalla Squadra Omicidi di New York del tenente Vincent D’Agosta.Il corpo di una giovane è stato ritrovato senza vita in un garage nel Queens.

Forse, però, quell’omicidio nasconde più di un mistero; forse quel caso non è poi così secondario. La ragazza infatti è figlia di un facoltoso imprenditore. E il cadavere è stato ritrovato orrendamente decapitato.

L’indagine si allarga e si complica quando l’assassino colpisce di nuovo, e poi ancora: un avvocato della mafia che vive in una casa-fortezza, un magnate russo circondato da un imponente servizio d’ordine…

Possibile che un serial killer abbia deciso di punire i personaggi più ricchi, corrotti e protetti di New York, quasi a voler dimostrare che nessuno è davvero al sicuro?

Su questa pista si muove anche Bryce Harriman, giornalista del Post, che alimenta l’onda dell’indignazione popolare e porta la città sull’orlo dell’isteria collettiva.

Notte senza fine. Breve riassunto e commento personale

Anche la Befana ha portato il suo bel carico di libri ed io ho trascorso la serata a divorare questo romanzo! Infatti, ancora una volta, il mitico duo Preston & Child non mi delude e mi regala un gran bel passatempo!!!

Come potrete capire, quindi, ho adorato questo libro, che ho letteralmente sbranato in meno di quattro ore! Non avevo record da battere, ma volevo assolutamente scoprire come sarebbe andata a finire!

Anche perché l’inizio non è dei più promettenti…due ragazzi che lanciano uova contro l’auto di un vicino scorbutico! Ma dai… è quasi Natale, mica Halloween!!!

E invece, la sorpresa è proprio dietro l’angolo! Infatti i due ragazzini, nel tentativo di sottrarsi all’inseguimento del vicino, finiscono in un autosalone abbandonato… scoprendo un cadavere decapitato!!!

Credo che ai due fratelli sia passata definitivamente la voglia di fare scherzi…

Sul luogo del ritrovamento viene inviato il tenente Vincent D’Agosta:

«Se avessero trovato quel corpo anche solo 22 minuti più tardi, anziché alle 23.38, il caso sarebbe andato al tenente Parkhurst»

Invece tocca a lui starsene al freddo e al gelo. Con un caso su cui la stampa “si sarebbe immediatamente fiondata”:

«Giovane, bianca, ricca e decapitata»

Per fortuna sul luogo del ritrovamento arriva il suo caro amico Aloysius Pendergast, che però appare decisamente poco interessato :

«Temo che all’FBI le mie azioni abbiano subito un brusco tracollo al momento»

Il vicedirettore esecutivo Longstreet è arrabbiato con lui per i fatti avvenuti nel romanzo precedente! E Vinnie D’Agosta, che spera di ottenere una grossa mano dal suo amico, rimane deluso: l’ombra di se stesso, nell’aspetto esteriore e anche nell’animo! Che cosa sarà mai capitato all’impassibile agente speciale dell’FBI???

«Era magro al punto da sembrare scheletrico, il viso scavato e segnato da profonde occhiaie scure»

Ben presto la vittima viene identificata: si tratta di Grace Ozmian, la ribelle e sregolata figlia di un miliardario, proprietario di società tech.

Al primo delitto ne seguono ben presto molti altri e poco alla volta, Aloysius si risveglia dal letargo in cui sembra essere sprofondato…

Ma solo quando i suoi più cari amici saranno ancora una volta in pericolo mortale, troverà dentro di sé la forza per riemergere dal pozzo di dolore in cui è sprofondato da quando Constance, la sua protetta, l’ha lasciato!!!

Il più bello e il più insolito dei romanzi della serie! Con un finale che vi lascerà senza fiato! Non perché scoprirete chi è l’assassino!!!

VOTO : 10 / 10

Pubblicato da lacuocaignorante

Lacuocaignorante è una grande curiosona ed ama cucinare, leggere, viaggiare. In una vita precedente (ovvero prima del matrimonio) ero un ingegnere meccanico. Oggi mi occupo del mio Maritozzo e dei nostri tre gatti, insegno materie scientifiche, realizzo siti internet e continuo ad istruirmi!