Crea sito

FRITTELLE DOLCI DI ZUCCA…PER UNA DOLCE DOMENICA!

FRITTELLE DOLCI DI ZUCCA. Per un dessert veloce in vista di Halloween!

Frittelle di zuccaUno dei miei dolci preferiti, veloce da realizzare anche se non disponete di un microonde. Invece di tre minuti, dovrete impiegarne 10 per pre – lessare la zucca

FRITTELLE DOLCI DI ZUCCA. La ricetta senza uova e senza latte

⇒ INGREDIENTI
  • 500 g Polpa di zucca (circa 700 g con scorza e semi)
  • 150  g di Farina 00
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 50 g Zucchero semolato
  • Scorza grattugiata di un limone o di un’arancia
  • Facoltativo : 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1  pizzico di sale fino
  • Olio per friggere

⇒  PROCEDIMENTO

FASE 1: CUOCERE LA ZUCCA
  • Pulite la zucca, eliminate la scorza, i semi e i filamenti
  • Tagliate la polpa a dadini e metteteli in una capace pentola con un cucchiaio di acqua e un pizzico di sale
  • Fate cuocere a fuoco medio – basso finché la polpa non diventa morbida
FASE 2 : PREPARARE L’IMPASTO
  • Frullate la zucca con un frullatore ad immersione o passatela con un passa-verdure
  • Impastate la purea di zucca con lo zucchero, la cannella, la buccia grattugiata del limone. Unite per ultima la farina mescolata con il lievito
  • L’impasto resterà piuttosto morbido.
FASE 3: FRIGGERE
  • Fate scaldare un dito di olio per fritture in una capace padella
  • Con l’aiuto di due cucchiai, formate delle palline e fate scivolare nell’olio
  • Friggetele finché non saranno ben dorate
  • Scolatele su un foglio di carta da cucina
  • Se vi piace, cospargete con zucchero a velo e servite

FRITTELLE DOLCI DI ZUCCA. Le varianti

VARIANTE 1: CON UOVA

Se volete un impasto più consistente e non avete problemi di allergia alle uova, potete unire all’impasto due uova intere. In questo caso, dopo avere cotto la zucca, lavorate lo zucchero con le uova e poi unite la purea di zucca, gli aromi e 250 G farina.

VARIANTE 2: CON RICOTTA

Potete rendere ancora più gustose queste frittelle, lavorando 300 g di purea di zucca con 250 g di ricotta. Lavorate 2 uova e 100 g di zucchero. Unite la purea mescolata con la ricotta. Aggiungete gli aromi e, per ultima, unite la farina (250 – 300 g) mescolata con il lievito per dolci e friggete

Pubblicato da lacuocaignorante

Lacuocaignorante è una grande curiosona ed ama cucinare, leggere, viaggiare. In una vita precedente (ovvero prima del matrimonio) ero un ingegnere meccanico. Oggi mi occupo del mio Maritozzo e dei nostri tre gatti, insegno materie scientifiche, realizzo siti internet e continuo ad istruirmi!