Crea sito

FOCACCIA DI ZUCCA

Focaccia di zucca. Una soffice focaccia per rallegrare la tavola

Invece di quella focaccia tipo cartone che spesso compriamo…facile da fare sia con lievito di birra (fresco o secco, tipo Mastro fornaio) che con lievito madre rinfrescato (vedi QUI), solo il vederla in tavola vi farà sorridere, con quel suo colore giallo!

LA POLPA DI ZUCCA. COME CUOCERLA

Io ho cotto la zucca a dadini in microonde per 5 minuti, ma potete anche cuocerla con poca acqua in una pentola. Va benissimo anche la cottura al vapore. Basta che diventi morbida a sufficienza per essere frullata con un frullatore ad immersione.

 

  • Preparazione: 10 minuti + il tempo di lievitazione Minuti
  • Cottura: 25 -30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 200 g Farina (Tipo 0)
  • 200 g Polpa di zucca (Già cotta)
  • 10 g Lievito di birra (oppure 50 g lievito madre già rinfrescato)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 1 pizzico Sale fino
  • 2 cucchiai formaggio grattugiato (Facoltativo)
  • 100 ml acqua tiepida
  • q.b. Zucchero (la punta di un cucchiaino)

Preparazione

  1. FASE 1: CUOCERE LA POLPA DI ZUCCA

    • Cuocete la polpa di zucca, a dadini e privata dei semi e dei filamenti (vedi QUI), al vapore, in pentola con poca acqua, al microonde…

     

    • Appena diventa morbida, passatela con un passaverdure o frullatela con un frullatore ad immersione
  2. FASE 2: IMPASTARE

    • Sciogliete in una ciotola il lievito (madre o di birra) in 100 ml di acqua tiepida ed aggiungete la punta di un cucchiaino di zucchero
    • Aggiungete la purea di zucca, la farina e un pizzico di sale ed impastate
    • Se necessario, aggiungete altra farina. Lavorate fino ad ottenere un impasto morbido
    • Lavorate l’impasto fino ad ottenere una palla.
    • Mettete l’impasto in una ciotola leggermente infarinata e coprite con un canovaccio umido o con pellicola trasparente
    • Fate lievitare fino al raddoppio in forno chiuso e spento (è un posto al riparo da correnti d’aria e con una temperatura perfetta per la lievitazione). Grazie alla purea di zucca, basterà circa un’ora per la lievitazione (due per il lievito madre)
  3. FASE 3: CUOCERE LA FOCACCIA

    • Quando l’impasto avrà raddoppiato il suo volume, disponete un foglio di carta forno su una teglia
    • stendete l’impasto non troppo basso (circa 1 cm di altezza, o anche di più, se preferite una focaccia più alta), ungendovi leggermente le mani con poco olio
    • Infornate in forno già caldo a 180°C per 30 – 35 minuti, fino a che la focaccia diventa dorata
    • Potete gustare questa focaccia sia calda che fredda. Buonissima anche dopo qualche giorno

Note

FOCACCIA AL FORMAGGIO. UN’IDEA IN PIÙ

  • Potete arricchire questa focaccia disponendo sulla superficie delle fettine di cipolla appassite in poca acqua oppure degli aghetti di rosmarino tritati
  • Se volete un impasto più saporito, invece, potete aggiungere alla purea di zucca due cucchiai di formaggio grattugiato. Io ho provato con Montasio e con dadini di gorgonzola…
  • Anche l’aggiunta di pancetta a dadini esalta il sapore di questa focaccia…
  • Ho provato anche una versione dolce, aggiungendo all’impasto farina di cocco e dadini di ananas…Vi lascio immaginare!
/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacuocaignorante

Lacuocaignorante è una grande curiosona ed ama cucinare, leggere, viaggiare. In una vita precedente (ovvero prima del matrimonio) ero un ingegnere meccanico. Oggi mi occupo del mio Maritozzo e dei nostri tre gatti, insegno materie scientifiche, realizzo siti internet e continuo ad istruirmi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *