Crea sito

DHAL DI LENTICCHIE E ZUCCA

DHAL DI LENTICCHIE E ZUCCA con latte di cocco

Un cremoso dhal, perfetto per la cena di una fredda serata autunnale, che inonderà la vostra cucina di tantissimi aromi e riscalderà corpo e mente! Domani vi parlerò meglio di questa ricetta indiana.

DHAL DI LENTICCHIE E ZUCCA: per variare

Potete anche sostituire la zucca con carote oppure patate dolci! Naturalmente, potete anche dosare le spezie in base ai vostri gusti, aggiungendo quelle che preferite ed arricchendo il piatto con aromi più “mediterranei”!

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40 -45 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4-6 Persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 2 cucchiai Olio (Io ho usato extravergine di oliva)
  • 1 Scalogno (oppure una cipolla)
  • 1 cucchiaino Cumino in polvere
  • 1 cucchiaino Semi di senape (oppure senape in polvere)
  • 1 cucchiaino semi di coriandolo (Facoltativi.)
  • 1 cucchiaino Curcuma in polvere
  • 1 pizzico Z enzero in polvere (Io ho grattugiato un pezzettino di zenzero fresco (circa 1 cm))
  • 1 Peperoncino fresco (Facoltativo)
  • 250 g Zucca (Purea oppure dadini)
  • 100 g Pomodori pelati (oppure passata di pomodoro)
  • 250 g Lenticchie rosse (oppure altra varietà)
  • 400 ml Acqua
  • 400 ml Latte di cocco (io ho usato un barattolo intero)
  • mezza Arancia (solo succo. Facoltativo)
  • q.b. Sale
  • 1 rametto Rosmarino (Facoltativo)

Preparazione

    • In una capace pentola, meglio se antiaderente, fate scaldare un cucchiaino di olio e aggiungete lo scalogno o la cipolla tritato finemente
    • Appena lo scalogno si sarà ammorbidito, aggiungete le spezie, i pelati passati o schiacciati con una forchetta, e le lenticchie ben lavate sotto acqua fredda.
    • Se vi piace, potete aggiungere anche un rametto di rosmarino
    • Unite anche l’acqua e fate cuocere per 25 minuti a partire dall’ebollizione.
    • A questo punto unite la purea di zucca o la zucca a dadini e fate cuocere per altri 15 minuti.
    • Unite infine il latte di cocco e fate insaporire il tutto per altri cinque minuti, sempre a fuoco basso.
    • Se vi piace, aggiungete la spremuta di arancia, aggiustate di sale e servite

Note

DHAL DI LENTICCHIE E ZUCCA. Un consiglio

La ricetta è tratta da uno dei miei libri di ricette, “Vegan è chic” di Jolanta Gorzelana. Ve lo racconterò presto. La brava scrittrice è l’ideatrice del seguitissimo blog veganinchic.com, stilista e fotografa del cibo al 100% vegetale.

Oltre a occuparsi della diffusione della cucina vegan, insegna a cucinare e a divertirsi tra i fornelli dando vita a semplici, deliziosi e moderni piatti a base di prodotti esclusivamente vegetali.

Nel libro ci consiglia di mangiare questa zuppa il giorno dopo, per avere un gusto più intenso!

Ci consiglia inoltre di servire insieme a quinoa, riso integrale o grano saraceno, per un perfetto piatto unico!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacuocaignorante

Lacuocaignorante è una grande curiosona ed ama cucinare, leggere, viaggiare. In una vita precedente (ovvero prima del matrimonio) ero un ingegnere meccanico. Oggi mi occupo del mio Maritozzo e dei nostri tre gatti, insegno materie scientifiche, realizzo siti internet e continuo ad istruirmi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *